L’idea

 

Elaborare l’eleganza vuol dire giungere ad uno stile che noi chiamiamo armonia.

Nasce così l’idea di ispirare la livrea della motocicletta ad una moda degli anni ’70 che regala colori maestosi come il bianco ed il rosso pompeiano.

Senza dimenticare gli appositi sistemi per accrescerne la sicurezza di guida ed il comfort.

Il logo della Moto Guzzi Gambalunga del 1948 ed il poggia-busto della Moto Maserati 50 T2 SS del 1950 regalano la storia.

Una motocicletta che, dietro la sua sorprendente asimmetria cromatica, rivela una ineguagliabile compostezza.