L’idea

 

La motocicletta che avevamo in mente doveva far convivere la sportività con il comfort e l’eleganza con la storia.

Abbiamo subito pensato ad un gentiluomo internazionale che con spiccato spirito latino è diventato protagonista sia delle due che delle quattro ruote in una commistione che a noi suscita sempre entusiasmo.

La moto è dunque dedicata ad Alejandro de Tomaso che di Maserati Auto e Moto Guzzi ha fatto le sue bandiere.

Del tutto naturale il connubio tra una Moto Guzzi V7 ed una Maserati Sebring del 1969 i cui dettagli vi divertirete a scoprire a poco a poco.

Classico e classe. L’origine delle parole non tradisce mai.